venerdì 25 novembre 2016

MOIST PLUMCAKE


«Marcovaldo, a naso in su, assaporava l’odore della pioggia, un odore, già di boschi e di prati, e andava inseguendo con la mente dei ricordi indistinti.»

Brano tratto da “Marcovaldo” di Italo Calvino

INGREDIENTI

115 g di brown sugar + 1 cucchiaio per cospargere la superficie
40 g di farina integrale rimacinata bio
30 g di semolino
20 g di farina kamut bio
2 uova bio
3 cucchiai di sciroppo d’acero
40 g di burro bio fuso
½ tazzina da caffè di latte scremato o altro tipo di liquido a scelta
½ tazzina da caffè di liquore all’arancia o ¾ di fialetta d’ essenza  all’arancia
la scorza di ½ arancia bio
4 g di cremor tartaro
3 g di bicarbonato di sodio

PROCEDIMENTO

Lavorate brevemente le uova e lo zucchero in una ciotola; unite i restanti liquidi (lo sciroppo d’acero, il latte o altro liquido, il liquore o l’essenza all’arancia e il burro) e mescolate.

Terminate inglobando poco per volta le polveri setacciate e versate la miscela ottenuta in uno stampo da plumcake imburrato e infarinato, cospargete con il cucchiaio di zucchero menzionato nella lista ingredienti e infornate a 170° per circa 35/40 minuti. Effettuate la prova stecchino. Il suddetto deve risultare leggermente bagnato.

Lasciate raffreddare il dolce nello stampo e procedete poi a sformarlo.

Potete gustare il plumcake semplice accompagnato da una bevanda calda o in abbinamento a una crema di nocciole non troppo dolce o con una salsa alle noci.




8 commenti:

  1. wow devo procurarmi lo sciroppo d'acero perche' e' buonissima! :)
    buona giornata.....

    RispondiElimina
  2. Anche io adoro l'odore della pioggia :) E di certo adorerei il soave profumo di questo dolcetto :D

    RispondiElimina
  3. Mi prenoto per la colazione di domani mattina....buonissimo questo plumcake!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche per la merenda, se vuoi!

      Elimina
  4. che buono il tuo plumcake :)
    Buon Natale mia cara......

    RispondiElimina